Otto Donne


—graphic design
—visual identity
—stage design

Identità visiva e pieghevole per lo spettacolo indipendente Otto Donne, diretto da Elisa Belli e Leonardo Martinelli, e tratto da Huit Femmes by Robert Thomas.

Typeface: Didot

organ-specs
↑ Le nove lettere del titolo permettono di evocare i nove personaggi della commedia: le otto donne, ognuna col colore del suo vestito, e il padre di famiglia, o meglio la fatidica porta dietro cui resta per tutta la durata dello spettacolo.

organ-specs
↑ Quattro pieghevoli: ciascuno con una coppia di frasi delle protagoniste, impaginate in modo che il senso sia solo suggerito, come se le si stesse origliando da dietro una porta.
organ-specs
↑ Ipotesi di scenografia.
organ-specs
↑ Un'unica scenografia in bianco e nero, per far risaltare le protagoniste.
organ-specs
organ-specs
↑ Lo spettacolo in atto.

organ-specs
↑ Schizzi preparatori.